Parrocchia
San Lorenzo M.
Massafra

Festa patronale maggio 2022

Dopo due anni di sosta a causa dell’emergenza sanitaria, finalmente, domenica 1° maggio la nostra comunità massafrese sarà in festa per la sua principalissima patrona, la Madonna della Scala.

Dallo scorso 22 aprile, con la traslazione dello “stipone” contenente il simulacro della Vergine – straordinariamente portato nella nostra chiesa parrocchiale a causa dei lavori di manutenzione del Santuario – si è dato inizio alla solenne novena che vedrà coinvolte tutte le comunità parrocchiali della Città nell’animazione della Celebrazione Eucaristica vespertina delle ore 18:30. Anche al mattino, alle ore 9:00, sarà possibile partecipare alla funzione liturgica.

La domenica della festa ci saranno diverse Celebrazioni Eucaristiche presiedute dai presbiteri massafresi: ore 8:00, 9:00, 16:00, 17:00, 18:30 e 20:00. In particolare la Messa delle ore 9:00 sarà presieduta da S.E.R. Mons. Giuseppe Favale, vescovo di Conversano-Monopoli al termine della quale si snoderà il corteo processionale per raggiungere il luogo tradizionale della consegna delle chiavi prevista per le ore 11:30. Seguirà la processione per le vie della Città.

Inoltre, da quest’anno, si è voluta riprendere un’antichissima tradizione: l’ “Ottava della festa”. Si narra infatti che quando l’ottava della festa della Madonna coincideva con l’8 maggio, festa dell’apparizione dell’Arcangelo Michele sul Gargano, venivano portati in processione entrambe le statue dei Patroni della città. Questa tradizione è rimasta in vigore fino al 1931, data in cui è stata demolita la chiesa di Santa Maria di Costantinopoli situata in piazza Garibaldi.

A questa motivazione se ne è aggiunta un’altra che tiene conto delle notizie che stanno sconvolgendo le nostre giornate a causa della guerra che vede coinvolte la Russia e l’Ucraina di cui l’Arcangelo è patrono. Quindi questa processione avrà come scopo quella di invocare la sua intercessione perché si possa tornare alla pace.

Le Celebrazioni Eucaristiche di domenica 8 maggio saranno alle ore 8:00, 10:30, 12:00 e alle 17:00 e dopo quest’ultima si terrà la processione “Aux flambeaux” della Madonna della Scala e di San Michele che percorrerà gran parte città percorrendo le seguenti vie: Piazza Pio XI, Via Emanuele Scarano, Via Zuccaretti, Via Messapia, Via Mameli, Viale Marconi, Via Monte Grappa, Via Lamarmora, Via Redipuglia, Corso Roma, Piazza Vittorio Emanuele, Corso Italia, Via Caduti Nave Roma, Piazza Garibaldi, Via Vittorio Veneto, Via Emanuele Scarano, Piazza Pio XI. Si invitano pertanto coloro che abitano in queste vie di allestire i balconi a festa con drappi e luci.

Infine domenica 5 giugno, al termine della Celebrazione Eucaristica delle 19:00, la statua verrà traslata nella Chiesa di San Benedetto.