PROGETTO 2

R. (termine fittizio) 53 anni, da diversi anni senza fissa dimora, bazzica in stazione a Taranto, è una persona ricca di talenti che farebbe invidia anche ad Einstein.
E’ perspicace, affidabile, sempre informato sia su ciò che può essergli utile, ma anche sui fatti quotidiani.
Ha una straordinaria capacità di adattamento ed una intelligenza molto acuta, che davvero non ci si capacita come mai sia ancora li in stazione.
Ha un curriculum di tutto rispetto, ha iniziato a lavorare sin dall’età di 18 anni e quasi tutta la sua carriera lavorativa l’ha passata in magazzino assumendo anche ruoli di responsabilità e svolgendo attività di autista di mezzi di trasporto leggeri.
Attualmente vive di piccoli e saltuari lavoretti, lo spirito d’iniziativa, l’umiltà e la capacità di adattamento non gli mancano di sicuro.
Molto spesso non chiede quasi nulla, solo una opportunità di poter riprendere un cammino di vita più dignitoso.
Le opportunità però bisogna anche coglierle e anche costruirle, per questo con l’associazione si sta cercando di promuovere la possibilità per R. di fargli conseguire la patente professionale di guida (CQC) indispensabile per consentigli di potersi reinserire in un ambito lavorativo in cui la Sua pregressa esperienza da autista unità alla qualifica che si sta cercando di fargli ottenere gli garantirebbero di certo una aspettativa per un futuro più positivo.
L’azione dell’associazione in questo caso è finalizzata a far conseguire a R. questa importante e vitale qualifica il   cui costo si aggira sui 1.800,00 euro ed a supportarlo nella ricerca e nell’inserimento nel contesto lavorativo .

Si può aiutare R. , in varie forme:

  •  fornendoci suggerimenti o indicazioni per migliorare la situazione di R., o partecipando attivamente all’inserimento lavorativo di R., attraverso contatti e/o segnalazioni di opportunità di lavoro, scrivendoci alla mail caritas@sanlorenzomassafra.it ;
  • donando direttamente beni alimentari e/o capi di abbigliamento ( taglia M-L ) presso la distribuzione negli orari riportati nella pagina Servizi Caritas, indicandoci che tale liberalità è a favore del Progetto 2
  •  attraverso il versamento di un contributo, cliccando sul seguente collegamento :  Come donare  indicando nella causale  “Riferimento progetto 2” oppure recandosi in parrocchia presso la Chiesa di San Lorenzo dalle ore 17,00 alle ore 19,00.

Le somme cosi raccolte verranno destinate al sostegno delle necessità di R..

Tutte le iniziative a sostegno di R. sono svolte in piena trasparenza, chiunque volesse verificare, partecipare personalmente a tali attività o prendere contatto diretto con Rino può farlo inviandoci una richiesta a mezzo mail al seguente indirizzo: caritas@sanlorenzomassafra.it