Novena del Patrocinio| Febbraio 2019

Il 20 febbraio Massafra onora la Vergine Maria, con il titolo di Madonna della Scala, sua Principalissima Patrona.  La celebrazione della Festa del Patrocinio risale al 20 febbraio del 1743; si racconta che alle ore 23 avvenne uno spaventoso terremoto che colpì molte città del Salento e anche della provincia di Taranto.

Massafra rimase illesa e la popolazione attribuì lo scampato pericolo all’intercessione della Madonna della Scala. Da allora si iniziarono i voti e le petizioni affinchè la Vergine Santa fosse proclamata “Principalis Patrona Civitatis Massafrae”, come poi avvenne nel 1776.

I festeggiamenti in occasione del Patrocinio si aprono l’ 11 febbraio con una processione che accompagna il Simulacro della Madonna della Scala dalla Chiesa di San Benedetto (ove risiede stabilmente) al Duomo dell’Immacolata Concezione in cui viene celebrata la Novena in onore della Patrona.

La Celebrazione Eucaristica delle ore 18:00 (18:30 nei giorni festivi) sarà presieduta da alcuni sacerdoti massafresi che si succederanno nel corso del novenario.

Martedì 19 febbraio, al termine della Celebrazione Eucaristica, è previsto un oratorio musicale “Vergine Madre” per soli e orchestra da camera dell’Associazione Musicale “Tebaide d’Italia”.

Mercoledì 20 febbraio, Solennità del Patrocinio – Saranno Celebrate le Sante Messe nei seguenti orari: 8.00, 9:00, 10:30, 12:00, 16:00, 17:00 e alle 18:30 presieduta da S.E.R Mons. Claudio Maniago, Vescovo Diocesano.

Domenica 7 Aprile, al termine della messa vespertina delle ore 19:00 il simulacro della Madonna della Scala sarà riaccompagnato in processione nella Chiesa di San Benedetto.